Findomestic

Findomestic viene fondata nel 1984 su iniziativa di istituti di credito italiani e francesi. Nata come società società finanziaria, assume nel 1999 lo status di banca vera e propria, pur restando specializzata nell’erogazione di credito al consumo per famiglie e privati. Ad oggi, è partecipata direttamente ed indirettamente dal gruppo Intesa Sanpaolo (per il 50%) e da Bnl-Bnp Paribas (per il restante 50%). Conta 140 uffici, 2.149 dipendenti e 2 distinti call center. Findomestic offre prestiti personali e finalizzati per la casa, l’auto, gli studi ed altre categorie di beni e servizi, nonché mutui per l’acquisto e il restauro di immobili, leasing per veicoli e carte di pagamento elettronico. I prestiti personali Findomestic possono essere richiesti anche online e hanno un Taeg del 13,50%, mentre per il credito finalizzato il Tan massimo si attesta al 21,38% e il Taeg sale al 23,60 per cento. Findomestic emette anche la carta revolving Aura (su circuito Mastercard o Visa), con quota associativa di 15 euro, fido di 1.500 euro e possibilità di rateizzare gli acquisti a un Taeg del 20,41% in caso di rimborso tramite addebito bancario e del 21,56% se il pagamento avviene con bollettino postale. La carta Findomestic Option Plus, invece, ha un fido di 3mila euro e un Taeg del 13,22 per cento. Il mutuo per la casa Findomestic, gestito da Banca CR Firenze, prevede una rata fissa e bloccata per un massimo di 5 anni, un importo finanziabile di 260mila euro (pari sino al 100% del valore dell’immobile), durata trentennale e rimborso mensile tramite Rid. Il tasso può essere fisso, per una percentuale non inferiore al 6,10% e non superiore al 6,25%, o variabile, nel qual caso si applica il tasso Euribor a un mese maggiorato di uno spread compreso tra lo 0,95% e l’1,35 per cento.

www.findomestic.it
© 2009-2016 finanziarie.me | Chi siamo | Contatto | Privacy | Cookie